Martedì, 30 Ottobre 2018 14:10

Disabilità e tutele giuridiche

Presso la Sala Biblioteca dell’Ordine degli Avvocati di Bari il giorno 26 ottobre si è svolto il convegno “Disabilità  e Tutele Giuridiche”.

L’evento è stato organizzata dalle Commissioni “Cultura, Spettacolo e Sport” e “Disabilità” dell’Ordine forense di Bari, dalla Associazione Italiana Giovani Avvocati e dalla Fondazione AIGA “Tommaso Bucciarelli”.  L’incontro, volto a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della disabilità, con uno sguardo particolare al mondo dello sport, inteso come mezzo per promuovere l’educazione, la salute e intrinsecamente come veicolo di valori sociali.

Tra gli  ospiti la plurimedagliata Paralimpica a Londra 2012 ed  Rio de Janeiro 2016  Martina Caironi del Gruppo Polisportivo “Fiamme Gialle” , che oltre a portare il suo  coraggioso esempio,  ha raccontato la proprie testimonianza, interagendo  con autorevoli esperti del settore;  che hanno analizzato  le difficoltà che le persone diversamente abili incontrano nell’approccio alla pratica sportiva, parlando delle tutele giuridiche sia civili che penali a favore di questi ultimi, sia a livello comunitario, che internazionale e soprattutto  nazionale. Durante il convegno sono state sviscerate le più importanti normative che disciplinano la  tutela giudiziaria delle persone con disabilità  come la legge n.67 del 2006, anche se il nostro Paese, in questo importate e delicato campo è stato promotore legiferando,  già dal lontano 1992,  con  la legge n.104,  al fine di istituire  uno strumento utile per rimuovere le discriminazioni a danno dei disabili.