Judo

News
Domenica, 07 Ottobre 2018 21:42

Judo – Campionato Italiano a squadre maschile e femminile. E’ doppio Oro per le Fiamme Gialle.

I titoli di Campione d’Italia maschile e femminile 2018 sono andati entrambi alle Fiamme Gialle.  Al termine di due finali avvincenti le Fiamme Gialle raggiungono l’impresa di vincere entrambi i tricolori, riscrivendo così una nuova pagina di judo targato gialloverde.

La squadra maschile non conquistava il primo posto dal 2004. All’epoca i componenti la squadra erano Giovanni Casale, Michele Monti, Salvatore Allegra e Antonio Ciano. Oggi i protagonisti dell’impresa sono stati Elios Manzi (66 kg), Andrea Gismondo (73 kg), Emanuele Buono (81 kg), Vincenzo D’Arco e Giuliano Loporchio (entrambi +90 kg). Il risultato non era scontato alla vigilia dato che la squadra partecipava con il doppio handicap dell’uomo in meno e con la necessità di far combattere un atleta nella categoria superiore. Il percorso verso la finale ha visto la squadra maschile superare in successione le società Yubikai Roma (4-1), Fitness Nuova Florida (4-1), Grosseto (3-2) e nella finale il team Banzai Cortina di Roma (5-0).

Analogo risultato straordinario è arrivato anche dalle ragazze gialloverdi: Giulia Pierucci (52 kg), Martina Lo Giudice (57 kg), Miriam Boi (63 kg), Edwige Gwende (70 kg), Assunta Galeone e Valeria Ferrari (entrambe +70 kg) hanno vinto il tricolore, bissando il risultato del 2016 e conquistando così l’undicesimo titolo della storia femminile Fiamme Gialle. Anche questa volta la finale ha visto contrapporsi il team Fiamme Gialle al Banzai Cortina Roma. In precedenza le ragazze avevano avuto la meglio sulla Pro Recco (4-1) e l’Akyama Settimo Torinese (4-1).