Sport Invernali

News
Martedì, 18 Settembre 2018 08:55

Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal ieri a Bergamo con Special Olympics Italia per promuovere il progetto “”Young Athletes Program”.

Presentata ieri a Bergamo, presso la sede dell’Accademia della Guardia di Finanza, l’iniziativa a sostegno di Special Olympics Italia con un progetto di raccolta fondi a favore dei bambini dai 2 ai 7 anni della Città dei Mille che, grazie allo “Young Athletes Program”, potranno praticare attività di gioco e sport per lo sviluppo fisico, cognitivo e sociale. Il progetto, svelato ieri nel corso del seminario “Sport e disabilità intellettiva”, è rivolto a bambini con o senza disabilità. L’evento di ieri apre la “Settimana della Solidarietà”, sette giorni in cui verranno organizzati numerosi eventi sportivi, ricreativi e culturali fra i quali il trofeo “Bergamo ConCORRE per la legalità…e Special Olympics Italia”, la “Strabergamo” e il “Concerto delle Stelle”. Ci sarà anche una raccolta fondi, tramite la vendita di cappellini e magliette appositamente creati per l’occasione e disponibili presso lo stand di Special Olympics Italia sul “Sentierone” (uno dei più noti viali di Bergamo) venerdì 21 e sabato 22 settembre. Alla presentazione hanno preso parte, oltre al “padrone di casa”, il Generale Virgilio Pomponi, Comandante dell’Accademia della Guardia di Finanza, da sempre coinvolta in queste iniziative, anche il Presidente di Special Olympics Italia, Maurizio Romiti, il Vicepresidente della Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali (Fisdir), Marco Borzacchini, il Sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega ai grandi eventi sportivi, Antonio Rossi, il Vescovo di Bergamo, Francesco Beschi, gli atleti della sezione paralimpica delle “Fiamme Gialle” Giacomo Bertagnolli (sciatore ipovedente) con la sua guida Fabrizio Casal, vincitori di ben 4 medaglie, fra cui due d’oro, alle ultime Paralimpiadi invernali di PyeongChang.