Vela

News
Mercoledì, 12 Settembre 2018 11:19

World Cup series 2019, Enoshima - Giappone

È in fase di svolgimento, nelle acque di Enoshima, la prima tappa di World Cup della serie che terminerà a giugno 2019 con le finali di Marsiglia. Si tratta del primo evento internazionale di rilievo sui campi di regata che ospiteranno i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Per tale motivo per gli oltre 400 velisti partecipanti, l’evento consente la familiarizzazione con le condizioni locali molto impegnative. La squadra italiana comprende una nutrita presenza di atleti Fiamme Gialle, spicca il neo Campione del Mondo Ruggero Tita  (Nacra 17 Foiling) il quale,  assieme alla fidata prodiera Caterina Banti (C.C. Aniene), ha già conquistato la testa della classifica provvisoria con un incredibile filotto di 5 primi nelle sei regate di apertura. È una conferma delle qualità  enormi  di un equipaggio che non esaurisce la fame di vittoria. Nella classe RS:X femminile la veterana Flavia Tartaglini si stabilisce in decima posizione provvisoria dopo un inizio altalenante. Nella tavola a vela, in cui è determinante ottenere il picco di forma atletico nell’evento obiettivo stagionale, la regata di Enoshima rappresenta quest’anno uno step di studio del campo di regata Olimpico. Nelle classi Laser Radial e Laser Standard, Silvia Zennaro e Giovanni Coccoluto chiudono la seconda giornata di regata rispettivamente al tredicesimo e al ventesimo posto. Silvia conferma di essere molto vicina alla top 10 mondiale, è una rincorsa verso l’eccellenza che l’atleta Gialloverde sta con perseveranza portando avanti da tempo. Giovanni purtroppo ha subito un inizio complicato nella prima giornata che lo vedeva attardato nella graduatoria, molto meglio oggi dove il triestino è riuscito a chiudere in crescita accorciando la classifica rispetto al gruppo di testa.

Le regate continuano domani, giovedì 13, alle 11 ora locale (in Italia le 4 di questa notte) e così fino alle prime Medal Race di sabato 15 settembre dedicate alle classi Nacra 17 e RS:X, mentre domenica sarà la volta delle regate a punteggio doppio per Laser Standard e Radial.

Clicca qui per visitare il sito ufficiale della Sailing World Cup