Canoa

News
Giovedì, 30 Agosto 2018 10:31

Campionato Italiano Velocità: i Senior delle Fiamme Gialle in gara per 11 Titoli

L’ultimo atto di una stagione agonistica che ha visto gli atleti delle Fiamme Gialle da un lato conquistare medaglie importanti e dall’altro lottare contro disavventure di ogni genere, sarà il Campionato Italiano Assoluto in programma l’1 e 2 settembre all’Idroscalo di Milano.

I canoisti delle Fiamme Gialle saranno in gara in tutte le specialità del programma, tranne nel K1 metri 200. Nove Atleti che scenderanno in acqua per andare all’assalto di ben 11 Titoli italiani.

Ad aprire le danze il K1 metri 1000 di Samuele Burgo, al suo primo Campionato Italiano con i colori gialloverdi. Dopo qualche ora, sarà sempre lui, nel K1 metri 500, a tentare la scalata che porta al Tricolore.

Dopo un anno in cui hanno pagaiato su imbarcazioni differenti, tornano a gareggiare insieme nel K2, i gialloverdi Nicola Ripamonti e Giulio Dressino. Tenteranno di calare un “tris d’assi” nelle distanze 1000, 500 e 200 metri. Nelle stesse gare, lotta interna per la presenza di un altro K2 delle Fiamme Gialle, quello di Thomas Rinaldi e Alessio Lorenzetto. I due giovanissimi, ancora della Sezione Giovanile, avranno il compito di dare il tutto per tutto per ottenere il miglior risultato possibile.

Matteo Torneo, Riccardo Cecchini, Alberto Ricchetti e Luca Beccaro sono il quartetto che compone il K4 gialloverde che gareggerà in tutte le distanze, 200, 500 e 1000 metri.