• Ruggero Tita pigliatutto!!! Storica vittoria al campionato del mondo di Nacra 17 in coppia con Caterina Marianna Banti

    Il nostro Ruggero Tita in coppia con Caterina Marianna Banti (C.C.Aniene) fa ”l’en plein!”, raggiungendo lo storico traguardo del titolo iridato. Leggi tutto
  • Glasgow 2018: Gentili, Rambaldi, Panizza e Mondelli sono Campioni d'Europa

    I Cavalieri delle acque sono tornati: Giacomo Gentili, Luca Rambaldi, Andrea Panizza e Filippo Mondelli sono Campioni d'Europa 2018. Leggi tutto
  • Tortu riscrive la storia. 9.99 a Madrid.

    Filippo Tortu, finanziere classe 1998, telento cristallino della velocità italiana, ha riscritto la storia dell'atletica leggera, correndo i 100m in 9.99s segnando il nuovo Record Italiano . Leggi tutto
  • 25 nuove Fiamme Gialle per il Centro Sportivo della Guardia di Finanza

    Sono venticinque i giovani atleti, vincitori della particolare procedura di selezione, che quest’anno saranno destinati al Centro Sportivo della Guardia di Finanza. Leggi tutto
  • World cup Hyeres: Ennesimo successo di Ruggero Tita medaglia d'oro nel catamarano Olimpico Nacra17 foiling

    A pochi giorni dalla vittoria del Trofeo Princesa Sofia di Palma, Ruggero TITA, in coppia con la sua prodiera Caterina Marianna Banti (CC Aniene), conquista la medaglia d’oro nella terza tappa della SWC di Hyeres 2018: una vittoria netta maturata con un giorno di anticipo! Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mercoledì, 08 Agosto 2018 11:36

L'ex atleta dello sci alpino, Matteo Guadagnini, esprime parole di apprezzamento per le Fiamme Gialle

Il giorno 01 novembre 2017 e il 01 agosto 2018, si sono congedati due ex atleti del V Nucleo, il M.A. Loris Donei e l'App.sc.Q.S. Matteo Guadagnini, rispettivamente ex Capo Sezione Sci Alpino ed ex allenatore dello Sci Alpino.

Qui di seguito si riportano le belle parole che l'App. Guadagnini ha voluto indirizzare al Gen.B. Raffaele Romano per esprimere la sua gratitudine alle Fiamme Gialle e al Corpo.

"Buongiorno. Era il 1980 che mi arruolavo come atleta, ora 2018 mi congedo con un velo di malinconia. Non sono di tante parole, ma mi è particolarmente importante esprimere la mia gratitudine nei confronti di chi mi ha permesso di inseguire le mie passioni trasformandole in lavoro, con grosse soddisfazioni, personali e del Corpo. Sono orgoglioso di aver contribuito al prestigio del Gruppo Sportivo portando una nostra Finanziera alla medaglia Olimpica. Porterò sempre alto il nome delle Fiamme Gialle a cui non smetterò mai di appartenere moralmente. Cordialmente saluto e ringrazio nuovamente… NEC RECISA RECEDIT".

Nella nostra Storia...

  • 1943 | L'8 settembre ferma lo sport Fiamme Gialle
    Il 21 agosto a Roma Gaetano Simoni (BOX 3) venne nominato reggente di una Fidal che era inserita in un CONI centro-meridionale il quale ebbe come Commissario, dal 28 giugno, l’avvocato Giulio Onesti. Sul fronte olimpico, dopo il mancato svolgimento della XII Olimpiade di Tokyo 1940 e della XIII Olimpiade 1944, quest’ultimi non assegnati poiché il Mondo era in pieno…

Insieme per la ricostruzione

banner federazione charity box