Vela

News
Venerdì, 03 Agosto 2018 12:56

Mondiali di vela: Flavia Tartaglini è la portabandiera azzurra ad Aarhus, in Danimarca

Si aprono le danze dell’evento “clou” della stagione agonistica 2018: oltre ai titoli iridati delle dieci classi olimpiche, sono in palio il primo 40% dei posti per i giochi olimpici di Tokio2020, da assegnare inizialmente alle nazioni. Naturalmente, la forza di tale richiamo fa di questo appuntamento a cadenza quadriennale, un evento davvero unico: un programma di ben 11 giorni con oltre 1000 imbarcazioni e 1500 atleti provenienti da 90 nazioni. La squadra azzurra, è dunque presente al gran completo, con atleti che nelle varie classi hanno già avuto modo di esprimersi durante la stagione a livelli interessanti, ma che sono chiamati da oggi a dare il loro massimo proprio per selezionare l’Italia alle prossime olimpiadi.

L’atleta designata a portare la bandiera Italiana durante la cerimonia di apertura, é stata, non a caso, la nostra Flavia Tartaglini, reduce da un bronzo ai recenti giochi del mediterraneo, ma soprattutto già proiettata verso le prossime olimpiadi in qualità di atleta di maggior esperienza.

Grande attesa anche per Ruggero Tita, neocampione Europeo e vero mattatore della stagione agonistica 2018 nella classe Nacra 17, il catamarano su cui, in coppia con Caterina Banti, ha finora vinto davvero tutto.

Saranno inoltre in gara i seguenti portacolori delle fiamme gialle: Marco Gallo, Giovanni Coccoluto e Gianmarco Planchestainer nella classe Laser maschile, Silvia Zennaro e Joyce Floridia nella classe Laser femminile, Marta Maggetti insieme alla Tartaglini nella classe RS:X femminile, ed infine Daniele Benedetti nella classe RS:X maschile

di seguito il link per seguire le regate:

https://www.aarhus2018.com