Pattinaggio su Ghiaccio

News

Menù Pattinaggio su Ghiaccio

Martedì, 18 Luglio 2017 01:09

Pista lunga e short track: stabiliti tempi e criteri per ottenere la qualificazione olimpica.

L’International Skating Union ha ufficializzato nei giorni scorsi le date delle tappe di Coppa del Mondo di speed skating e short track valide come qualificazione per i Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018. Per quanto riguarda la “pista corta” saranno 4 le date da cerchiare in rosso sul calendario: Budapest (Ungheria) 28 settembre – 1 ottobre, Dordrecht (Paesi Bassi) 5-8 ottobre, Shanghai (Cina) 9-12 novembre e Seul (Corea del Sud) 16-19 novembre. Per ciascuna delle distanze – 500, 1000 e 1500 metri uomini e donne, 3000 metri staffetta donne e 5000 metri staffetta uomini - saranno stabilite delle classifiche speciali di qualificazione olimpica che saranno rese note dall’ISU il prossimo 5 dicembre.

In palio ci sono 55 posti per nazione al maschile e altrettanti al femminile. Altri 10 posti complessivi (5+5) sono invece riservati alla Corea del Sud, in quanto Paese ospitante. Per quanto riguarda invece la pista lunga, l’ISU ha annunciato i tempi minimi richiesti. La finestra di qualificazione avrà inizio l’1 luglio e si concluderà il prossimo 14 gennaio. Le prove di Coppa del Mondo in programma a Heerenveen (Olanda) 10-12 novembre, a Stavanger (Norvegia) 17-19 novembre, a Calgary (Canada) 01-03 dicembre e a Salt Lake City (Stati Uniti) 08-10 dicembre verranno utilizzate per determinare le quote di ingresso degli eventi, utilizzando la classifica speciale di qualificazione olimpica. Questi eventi stabiliranno anche le quote di ingresso per i 500 m, 1000 m, 1500 m, 5000 m, 10000 m maschili. Le qualificazioni a squadre, per uomini e donne, saranno invece decise in occasione degli stessi eventi, a eccezione della tappa di Stavanger. Gli uomini dovranno ottenere un tempo di qualificazione di 35"70 nei 500 m1'10"50 nei 1000 m1'48" nei 1500 m e 6'30" nei 5000 m. Per i 10.000 metri è indicato un tempo di 13'30", anche se sarà qualificato anche chi completerà i 5000 m in 6'25". Il tempo di qualificazione per la Mass Start è stato fissato a 1'57"50 nei 1500 m.