Sport Invernali

News
Giovedì, 14 Giugno 2018 09:00

Il Tenente Colonnello Gabriele Di Paolo nominato referente dei Gruppi Sportivi Militari Nazionali e di Stato presso il Consiglio della Federazione Italiana Sport Invernali.

Foto di gruppo del Comitato di Coordinamento FISI-GSMNS Foto di gruppo del Comitato di Coordinamento FISI-GSMNS ph. FISI

Si è tenuto ieri a Roma, presso la Sala Giunta del CONI, l'incontro programmato fra il Presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Flavio Roda e il Comitato di Coordinamento dei Gruppi Sportivi Militari Nazionali e di Stato. All'ordine del giorno la nomina del nuovo referente in Consiglio, che sarà il Tenente Colonnello Gabriele Di Paolo, Comandante del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle di Predazzo, il quale prende il posto del Colonnello Marco Mosso (Centro Sportivo Esercito). Il Presidente Roda ha ringraziato pubblicamente Mosso e il suo predecessore Gavino Marcello Tolu della Polizia Penitenziaria per il loro operato, prezioso in termini di collaborazione e soprattutto decisivo nella crescita dei successi della Federazione. Fra gli argomenti di giornata anche la creazione dei centri federali, strutture altamente qualificate destinate a diventare centri fondamentali per il reclutamento degli atleti e che dovranno dislocarsi su tutto il territorio nazionale in base alle necessità del territorio stesso e del tipo di disciplina che si pratica nella zona. In tali centri sarà necessario stabilire un presidio dei gruppi sportivi militari. Il presidente Roda ha illustrato anche la formazione delle squadre nazionali che affronteranno la prossima stagione agonistica, auspicando la medesima sinergia fra le parti che ha portato molte medaglie e coppe in queste ultime annate di competizioni. Infine è stato tracciato un bilancio del progetto “Campioni in pista per la ricostruzione” realizzato in collaborazione con i Gruppi Sportivi Militari e legato a CharityStars, per il quale è stato deciso di devolvere metà del ricavato al Liceo Sportivo di Amatrice e l'altra metà alla stazione sciistica di Cittareale situata nelle zone terremotate del Centro Italia, per la cui consegna verrà previsto un evento apposito.