Stampa questa pagina
Lunedì, 08 Aprile 2019 13:35

SPORT E LEGALITA’: AL VIA OGGI A PREDAZZO IL SECONDO DEI TRE CAMPUS DEDICATI AGLI STUDENTI DELLA REGIONE LOMBARDIA

Foto di gruppo degli studenti all'arrivo a Predazzo presso il V Nucleo Atleti Foto di gruppo degli studenti all'arrivo a Predazzo presso il V Nucleo Atleti Ph. Elvis

Continua il Progetto della Regione Lombardia “Sport e Legalità – La Scuola in Cattedra” realizzato in sinergia con le Fiamme Gialle e l’Ufficio Scolastico della Regione Lombardia. Dopo l’opening di Roma-Castelporziano, con il primo dei tre Campus che ha visto protagonisti gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Alessandro Volta” di Lodi, sono arrivati oggi a Predazzo (TN), ospiti del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle, i ragazzi dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Eugenio Montale” di Cinisello Balsamo. Il gruppo di studenti, insieme a due insegnati, parteciperà da oggi, e fino al prossimo 13 aprile, a un interessante programma di attività: dall’avvicinamento alla pratica degli sport invernali, ai seminari su legalità e corretti stili di vita, passando per dimostrazioni pratiche del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, visite culturali presso i capoluoghi di provincia Trento e Bolzano, incontri con i campioni degli sport invernali targati “Fiamme Gialle” e tanto altro ancora. Dopo le indelebili emozioni provate dai ragazzi presenti al Campus della scorsa settimana, soprattutto in occasione dell’udienza in Vaticano con Papa Francesco, il Progetto riparte oggi nel segno della continuità, con una proposta di nuove ed interessanti attività nel solco della storica e proficua collaborazione che da anni lega il sodalizio gialloverde al mondo della scuola.