Stampa questa pagina
Sabato, 08 Dicembre 2018 15:22

Coppa del Mondo biathlon: Dorothea Wierer spara sull’argento nella sprint di Pokljuka!

Straordinaria Dorothea Wierer! La biathleta delle Fiamme Gialle, impegnata oggi a Pokljuka (Slovenia) nella 7,5 km sprint di Coppa del Mondo, ha sbalordito il pubblico del “Triglav Sports Centre” con una prestazione “monstre” al poligono, performance che ha consentito alla nostra portacolori di conquistare la seconda posizione finale a +14” dalla vincitrice Kaisa Makarainen. La Wierer ha impressionato tutti per la velocità e la precisione con cui ha affrontato le due serie di tiri (terra/piedi) dalle quali è uscita con un grande en-plein, un percorso netto grazie al quale, solo al tiro, ha guadagnato una quindicina di secondi su tutte le avversarie. La sola finlandese Makarainen, la più forte fondista del circuito, con un ultimo giro da urlo è riuscita a stare davanti alla nostra “Doro” che dopo il terzo posto nella staffetta mista di domenica scorsa e il settimo nell’individuale di giovedì si porta a casa il primo podio individuale della stagione, il 35° della carriera. Un risultato che potrebbe venir ritoccato già domani in occasione dell’inseguimento sui 10 km, gara che vedrà Dorothea andare a caccia della Makarainen e che si preannuncia competizione ad alto contenuto spettacolare (diretta TV Eurosport1 ore 14:45). La splendida giornata per il biathlon azzurro e per il nostro tecnico Andrea Zattoni, allenatore del gruppo èlite, è stata completata dal 5° posto di Lisa Vittozzi (+46”9 / 1 errore al tiro) preceduta di soli 4 secondi dalla francese Justine Braisaz, salita sul terzo gradino del podio con uno 0-0 al tiro, e di 2 secondi dall’altra transalpina Julia Simon cui è andata la quarta piazza.

 

Video

VIDEO - Gara sprint