Nuoto

News
Lunedì, 25 Giugno 2018 19:58

XVIII Giochi del Mediterraneo Tarragona (ESP) – 5 medaglie targate “Fiamme Gialle” (3 ori e 2 bronzi)

Si chiude l’ultima sessione dedicata al nuoto ai Giochi del Mediterraneo svoltosi presso il “Campclar Aquatic Centre di Tarragona. Dopo le due medaglie ottenute ieri, arrivano altre 3 medaglie, conquistate a termine della sessione pomeridiana dagli atleti giallo verde. La primatista italiana, Arianna Castiglioni, chiude i 50 rana con una magnifica medaglia d'oro, fermando il crono in 31''07 (record della manifestazione che abbassa di cinque centesimi il 31''12 siglato dalla cipriota Anastasia Chrystoforou nel 2013). Molto bene anche per la compagna di scuderia Fiamme Gialle, Alessia Polieri, che si aggiudica il terzo gradino del podio, meritandosi la medaglia di bronzo nei 200 Farfalla con la quarta prestazione personale all time in 2'08''46. Infine, l’ottima performance di Arianna Castiglioni che ottiene ancora una medaglia d’oro nella staffetta 4x100 mista femminile. La staffetta, compie il percorso netto: oro, record italiano e della manifestazione. Di seguito le frazioniste in ordine di partenza, Margherita Panziera, Arianna Castiglioni, Elena Di Liddo ed Erika Ferraioli nuotano in 3'58''27, togliendo quarantadue centesimi al 3'59''07 siglato dalla Nazionale (Zofkova, Castiglioni, Bianchi, Pellegrini) in finale alle Olimpiadi di Rio 2016.