Impianti Sportivi

Castelporziano

Nel mese di maggio 2002 il Centro Sportivo della Guardia di Finanza, il Gruppo Polisportivo "Fiamme Gialle", con il 1° Nucleo Atleti (atletica) ed il 2° Nucleo Atleti (nuoto, judo, karate, tiro a segno) hanno ultimato il trasferimento nella moderna struttura ubicata a Castelporziano, in una vasta area racchiusa tra la omonima tenuta del Presidente della Repubblica e il parco naturale della pineta di Castelfusano, a pochi chilometri dalla Capitale e dai resti archeologici di Ostia Antica. Un avvenimento che per le Fiamme Gialle è da considerarsi storico poiché era dagli anni '60 che lo sport giallo verde aveva "casa" a Lido di Ostia in via delle Fiamme Gialle.
Uno spostamento logistico avvenuto perchè la struttura di Castelporziano, moderna ed efficiente, offre con i suoi impianti ampie prospettive di miglioramento delle varie attività di cui si occupa il Centro Sportivo.
La sede di Castelporziano dispone di un complesso polivalente al coperto dove si può praticare gran parte dell'attività tra cui tutte le discipline dei salti, compreso quello con l'asta, utilizzando un pistino di mt.50, oltre a pallavolo e basket. 
Una sala pesi ed una sala muscolazione entrambe di mq. 225, una palestra con tatami di mq. 340 riservata alle discipline del judo karate. Per il nuoto, invece, è disponibile una piscina olimpica di 50 mt coperta che, all'occorrenza, può essere scoperta. Nella stessa struttura, oltre ad uffici e foresteria, sono presenti un centro fisioterapico, un ufficio sanitario, otto spogliatoi e sauna.
La parte indoor viene completata da quella open formata da una pista regolare d'atletica leggera ad otto corsie illuminata e con tribune. Adiacente alla pista si trova un'ampia zona riservata ai lanci.