Get Adobe Flash player
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

Tania Cagnotto conquista il suo ultimo 47° titolo

La regina dei tuffi, Tania Cagnotto, chiude la sua brillante carriera aggiudicandosi la finale da un metro, vincendo la medaglia d'oro agli Assoluti Indoor alla piscina Monumentale di Torino con 283.40 punti. Gara condotta dal secondo tuffo in poi, da quando con il salto mortale e mezzo ritornato carpiato da 57.60 supera Elena Bertocchi (Esercito) che le rimane incollata e chiude seconda con 269.35. "Le avevo detto di mettermi pressione - sorride Tania - e così ha fatto. Brava anche Maria Marconi che si è classificata terza con 237.55 punti.
Finita la gara la Federazione Italiana Nuoto, rappresentata per l'occasione dal responsabile del Centro Studi Marco Bonifazi, che le consegna una targa speciale per conto del presidente della FIN e della LEN Paolo Barelli, e dal presidente del Comitato Regionale Piemonte Gianluca Albonico. A seguire la cerimonia di premiazione condotta dal Colonnello Vincenzo Parrinello, Comandante del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle, che consegna la medaglia d'oro a Tania e una targa ricordo. Questa la dedica impressa sulla targa: «A Tania Cagnotto in ricordo di una carriera straordinaria, durante la quale ci hai arricchito, orgogliosi e partecipi compagni d’avventura, con imprese sportive memorabili, sempre accompagnate da qualità umane fuori dal comune. È stato un autentico privilegio esultare con te per le tue medaglie, sempre più prestigiose con il passare degli anni, come riesce solo ai veri fuoriclasse. Con i tuoi successi, accompagnati da un’immagine semplice e pulita e un sorriso solare, hai saputo conquistare il cuore di milioni di sportivi e di tutte le «Fiamme Gialle». Grazie di tutto cara Tania. Le Tue Fiamme Gialle».

Assoluti indoor a Torino

Dal 12 al 14 maggio presso la piscina Monumentale di Torino, si svolgeranno i Campionati Italiani Assoluti indoor di tuffi. Sono iscritti 84 atleti nelle prove singole (44 maschi e 40 femmine) e 23 coppie nelle gare sincro, con 19 società partecipanti. Il momento “clou” della manifestazione è previsto per il sabato 13, dove l’atleta gialloverde Tania Cagnotto, la Regina dei tuffi, sarà protagonista dal trampolino metri 1 (eliminatoria al mattino e finale il pomeriggio). Di seguito il programma gare:

Programma gare

12 maggio
10.00 Eliminatorie 1 metro M (6 tuffi) e piattaforma F (5 tuffi)
16.00 Finale tuffi sincro 3 metri F (5)
17.15 Finale 1 metro M (6)
18.00 Finale piattaforma F (5)

13 maggio
10.00 Eliminatorie 3 metri M (6 tuffi) e 1 metro F (5 tuffi)
16.00 Finale tuffi sincro piattaforma M/F (6/5)
17.00 Finale 3 metri M (6)
18.00 Finale 1 metro F (5)

14 maggio
09.30 Eliminatorie 3 metri F (5 tuffi) e piattaforma M (6 tuffi)
14.30 Finale tuffi sincro 3 metri M (6)
15.50 Finale 3 metri F (5)
16.40 Finale piattaforma M (6)

Rio 2016: Tania Cagnotto è medaglia di bronzo... diventa Leggenda!

Tania Cagnotto è la più grande atleta di tutti i tempi. L' atleta gialloverde si aggiudica la medaglia di bronzo nella finale olimpica dei tre metri individuali, con il record personale di ben 372.80 punti. Sono due le medaglie conquistate in questa Olimpiade, un argento nel sincro e un bronzo nell'individuale. Tania, cancella la delusione di Londra 2012 e di quel podio sfumato per venti centesimi di punto. Il titolo Olimpico e medaglia d'oro va alla cinese Shi Tingmao con 406.05, già oro nei tre metri sincro in coppia con Wu Minxiao. Il secondo gradino e medaglia d'argento va all'altra cinese He Zi con 387.90 punti e quarta la canadese Jennifer Abel con 367.25. Per Tania sono ben 41 medaglie internazionali (due olimpiche, 10 mondiali e 29 europee). Di seguito la serie dei tuffi:

La sequenza di Tania Cagnotto in finale - 372.80 record personale di punti
205B doppio e mezzo indetro carpiato 76.50
5152B doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato 75.00
107B triplo e mezzo avanti carpiato 71.30
405B doppio e mezzo ritornato carpiato 69.00
305B doppio e mezzo rovesciato carpiato 81.00

Rio 2016: Tania Cagnotto alla sua quarta finale olimpica dai 3 metri individuale

Tania Cagnotto supera anche le semifinali e accede in finale in settima posizione con 324.40 punti. Il miglior punteggio d'ingresso in finale è della cinese Shi Tingmao, neo-campionessa olimpica dei tre metri sincro in coppia con Wu Minxiao con 385.00. Le finali come da programma si svolgeranno domenica 14 agosto alle ore 21 italiane. Di seguito la serie dei 5 tuffi con i relativi punteggi ottenuti:

La sequenza di Tania Cagnotto in semifinale - 324.40
205B doppio e mezzo indetro carpiato 73.50
5152B doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato 67.50
107B triplo e mezzo avanti carpiato 58.90
405B doppio e mezzo ritornato carpiato 64.50
305B doppio e mezzo rovesciato carpiato 60.00

Rio 2016: Tania Cagnotto accede alle semifinali, Maria Marconi resta fuori

Tania Cagnotto supera le fasi preliminari dal trampolino tre metri individuale col il quarto punteggio di 347.30 e si qualifica alle semifinali in programma il 13 agosto alle 16 locali, le 21 italiane. Niente da fare, invece, per Maria Marconi, diciannovesima con 292.95 e prima delle escluse, che non raggiunge una qualificazione alla sua portata. Di seguito le serie dei tuffi di Tania e Maria:

La sequenza di Tania Cagnotto
205B doppio e mezzo indetro carpiato 76.50 (1)
5152B doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato 72.00 (1)
107B triplo e mezzo avanti carpiato 71.30 (3)
405B doppio e mezzo ritornato carpiato 54.00 (5)
305B doppio e mezzo rovesciato carpiato 73.50 (4)

La sequenza di Maria Marconi
405B doppio e mezzo ritornato carpiato 67.50 (8)
5152B doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato 67.50 (7)
107B triplo e mezzo avanti carpiato 60.45 (7)
205B doppio e mezzo indietro carpiato 48.00 (12)
305B doppio e mezzo rovesciato carpiato 49.50 (19)