Get Adobe Flash player
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

L’Italia del pattinaggio velocità su pista lunga riparte da Formia.

Si concluderà domani a Formia (LT) il primo raduno stagionale della squadra nazionale italiana di pattinaggio velocità su pista lunga che si è ritrovata al gran completo presso il Centro di Preparazione Olimpica “Bruno Zauli” per riprendere la preparazione atletica in vista della stagione agonistica 2017/2018. Agli ordini del CT Maurizio Marchetto, coadiuvato dal tecnico delle Fiamme Gialle Matteo Anesi e da Enrico Fabris, sono stati impegnati anche i nostri Andrea Giovannini e Mirko Giacomo Nenzi, motivati ad iniziare nel miglior modo possibile l’avvicinamento alla stagione che li porterà all’evento clou del prossimo mese di febbraio, ovvero i Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang (Corea del Sud).

Short track: Arianna Fontana “superstar” ai Campionati Italiani Assoluti di Courmayeur.

Trionfo di Arianna Fontana ai Campionati Italiani Assoluti di short track disputati sabato 18 e domenica 19 marzo sul ghiaccio di Courmayeur, in Valle d’Aosta. Nell’ultimo grande appuntamento della stagione, tenutosi ad una settimana esatta dalla chiusura dei Mondiali di Rotterdam, la “Fiamma Gialla” lombarda ha monopolizzato la rassegna tricolore organizzata dallo Skating Club Courmayeur conquistando le medaglie d’oro sulle distanze dei 500, 1000, 1500 e 3000 metri e il titolo nazionale assoluto overall (il sesto in carriera). La nostra Arianna ha chiuso con l’eccezionale score di 136 punti precedendo sul podio “overall” l’alpina del C.S. Esercito Lucia Peretti (71 pt) e la portacolori delle Fiamme Azzurre Cecilia Maffei (52 pt). In gara presso il “Courmayeur Mountain Sport Center” anche le altre “Fiamme Gialle” Martina Valcepina, argento nei 500 e quarta nella classifica generale (29 pt), e Elena Viviani che ha sfiorato il podio nei 1000 concludendo poi al quinto posto (16 pt) nel ranking finale.

Leggi tutto...

Pista lunga-Coppa del Mondo: Andrea Giovannini secondo nella classifica finale della mass start.

Grazie all’odierno quarto posto nella mass start di Stavanger (Norvegia) delle Finali di Coppa del Mondo, il pattinatore trentino Andrea Giovannini chiude al secondo posto la classifica di specialità dell’ISU World Cup 2016/2017. Il finanziere di Rizzolaga di Pinè, vincitore nella tappa kazaka di Astana, ha chiuso con 280 punti contro i 412 del vincitore, il coreano Seung-Hoon Lee che ha vinto quest’oggi l’ultima gara della stagione precedendo sul podio l’olandese Bergsma (+0”09) e il belga Bart (+0”12).

Leggi tutto...

Mondiali short track: Arianna Fontana 4^ nei 1500 di Rotterdam.

Arianna Fontana brava e sfortunata nella prima giornata dei Mondiali 2017 di short track in corso di svolgimento a Rotterdam (Olanda). La Fiamma Gialla lombarda ha chiuso quarta la finale dei 1500 metri, un piazzamento che lascia un po’ d’amaro in bocca dopo l’ottimo secondo posto in semifinale, performance che faceva presagire ad un risultato ancor più grande. Grande, grandissima delusione invece per i 500, dove la gialloverde è caduta alla prima curva dei quarti di finale, finendo così subito eliminata dalla corsa per le primissime posizioni. 

Pista lunga-Finali Coppa del Mondo: Giovannini ai piedi del podio nell’inseguimento a squadre di Stavanger.

Buon esordio per l'Italia nella Finale di Coppa del Mondo di pista lunga a Stavanger, in Norvegia. Il Team Pursuit azzurro composto da Andrea Giovannini (Fiamme Gialle), Nicola Tumolero (Fiamme Oro) e Michele Malfatti (S.C. Pergine) ha chiuso al quarto posto la prova odierna con il tempo di 3'46"57, alle spalle, nell'ordine, di Olanda, Norvegia e Giappone: un piazzamento che conferma dunque anche la quarta posizione nel ranking di Coppa del Mondo proprio dietro le tre nazioni sopra citate. Nell'individuale invece  Andrea Giovannini ha chiuso 10° nel ranking di Coppa del Mondo dei 5000 nonostante una gara odierna non brillantissima e chiusa con l'undicesimo posto in 6'39"67. Domani grande attesa per la spettacolare mass start.