Get Adobe Flash player
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

La Federazione Italiana Sport Invernali ha premiato a “Prowinter” i protagonisti azzurri dei Mondiali giovanili 2016/2017.

Giovani “Fiamme Gialle” protagoniste oggi a Bolzano dove, nell’ambito di “Prowinter”, la fiera internazionale dedicata al noleggio e ai servizi per gli sport invernali, hanno ricevuto il riconoscimento da parte della FISI per le imprese realizzate in occasione dei Campionati mondiali delle categorie giovani e junior. Sono state complessivamente ben 35 le medaglie conquistate dall’Italia nelle varie rassegne iridate giovanili degli sport invernali. Nella lunga lista dei premiati spiccano i nomi delle “Fiamme Gialle” Laura Pirovano, campionessa Mondiale juniores di slalom gigante, Irene Lardschneider, 2 ori (sprint e inseguimento) e 1 bronzo (staffetta) ai Mondiali giovani di biathlon, Cèdric Christille, argento (inseguimento) ai Mondiali giovani di biathlon e le fondiste della Sezione Giovanile Francesca Franchi e Cristina Pittin, argento nella staffetta juniores.