Get Adobe Flash player
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

Altro Argento agli European Open di Bucarest

European Open Judo di Bucarest. Nel secondo e ultimo giorno di gara arriva la terza medaglia, ancora una volta d'argento.  A conquistarla è l'atleta gialloverde Giuliano Loporchio nella categoria -100 kg il quale dopo aver vinto quattro incontri si è dovuto arrendere in finale al francese Delvert. Gli altri atleti in  gara non salgono sul podio, Alice Bellandi  perde la finale per il bronzo e si ferma al 5 posto, Vincenzo D'Arco e Valeria Ferrari al  7 posto e, infine, Moreno viene eliminato al secondo incontro. Si conclude così il weekend a Bucarest con tre medaglia d'argento e la consapevolezza di una crescita costante da parte degli atleti judo Fiamme Gialle.

Due medaglie d'argento nel primo giorno di gare all'European Open di Bucarest (ROM).

Al termine del primo giorno di combattimenti son arrivate due preziose medaglie, entrambe d'argento.  Elios Manzi nella cat. 60 kg e Martina Lo Giudice in quella dei 57 kg. Entrambi hanno condotto una gara impeccabile e si sono dovuti arrendere ai propri avversari solo in finale. Manzi ha superato il francese Fikri, il connazionale Di Loreto, il francese Manquest e si è  arreso in finale all'israeliano Ben David. Lo Giudice ha perso la finale con la campionessa Europea in carica, la francese Gneto. Nel suo percorso verso la finale aveva vinto i tre incontri precedenti, con l'israeliana Greenberg,  la spagnola Esquisoain e la tedesca Stoll. Inizia dunque bene il weekend della rappresentativa Fiamme Gialle agli European Open di Bucarest, una gara importante perché considerata tappa intermedia di selezione per il Grand Prix di Hohhot (CHN), che sarà a sua volta l'ultima tappa di selezione in vista dei Mondiali di Budapest di fine agosto. Oggi in gara altri 5 atleti delle Fiamme Gialle, Alice Bellandi, Valeria Ferrari, Giuliano Loporchio, Vincenzo D'Arco e Andres Moreno.

Bronzo per Gabriele Sulli all’European Junior Cup di La Coruna (ESP)

A La Coruna, in occasione della Junior European Cup, tappa spagnola del circuito continentale giovanile, Gabriele Sulli vince il bronzo nella categoria dei 66 kg, al termine di una gara combattuta con grande determinazione e sacrificio.

Nei primi incontri preliminari l’atleta gialloverde ha superato agevolmente lo spagnolo Pena Insausti Javier e il portoghese Teixeira Ricardo, per arrendersi al russo Achmizov Kazbek per ippon. Nei ripescaggi poi si è imposto al portoghese Costa Francisco, allo spagnolo Gabler Alexander Bernd e infine al tedesco Nieto Chinarro Adrian, nella finale per il bronzo.

Campionati Italiani Juniores di Judo: oro per Bellandi e argento per Sulli

Si sono conclusi a Ostia i Campionati Italiani Juniores 2017, dove i due atleti in gara delle Fiamme Gialle hanno conquistato entrambi una medaglia, oro per Alice Bellandi (cat. -70 kg.) e argento per Gabriele Sulli (-66). La gara di Alice Bellandi è stata impeccabile e il meritato titolo è arrivato al termine di quattro incontri disputati con la tenacia e la grinta dei veri campioni. Alice ha dovuto superare Veronica Germana, Ombretta Volpe, Mariotto Sabrina e in finale Martina Esposito (Star Club Judo Napoli). Gabriele Sulli, invece, è riuscito a salire sul secondo gradino del podio dopo aver battuto Samuele Fascinato, Gabriele Castro, Lorenzo Dezio e Simone Castagnola, per arrendersi solo in finale contro Manuele Lombardo (Esercito Italiano).

Ostia: Campionati Italiani Juniores

Si svolgeranno domani e domenica i Campionati Italiani Juniores in programma presso il PalaPellicone di Ostia. Per le Fiamme Gialle ci saranno in gara due giovani atleti, Gabriele Sulli (cat. -66 kg) che gareggerà il sabato, mentre Alice Bellandi (-70) salirà sul tatami la domenica e proverà a difendere il totolo conquistato lo scorso anno.