Get Adobe Flash player
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image

Meeting di Padova: Trost 1,94 nel salto in alto

Acuti azzurri al 31° Meeting Città di Padova, in un’edizione ricca di star internazionali. Sulla pedana dell’alto Alessia Trost eguaglia il suo primato stagionale con 1,94 superato alla terza prova, per ribadire a sua volta il minimo iridato, e chiude in quarta posizione. Il pubblico si entusiasma per la russa Mariya Lasitskene-Kuchina. La campionessa mondiale, dopo aver rischiato a 1,96 con il terzo e ultimo salto a disposizione, valica 1,98 e 2,00 prima di far posizionare l’asticella a 2,08 senza successo, ma gli ultimi due tentativi sono tutt’altro che velleitari. Seconda con 1,98 la polacca Kamila Licwinko. Nella prova femminile dei 1500 metri (con 26 atlete alla partenza) Margherita Magnani finisce decima in 4:08.78 con la netta affermazione della britannica Laura Muir, al traguardo in 4:05.01. Quarto José Bencosme in 50.23 nei 400 ostacoli come Kevin Ojiaku nel salto in lungo con la misura di 7,95 metri.