Atletica

News
Il marciatore campione italiano vince nei 5000 al Villa a Viterbo e riscrive le liste laziali all time e mondiali del 2021.  Inarrestabile Diego Giampaolo. Dopo il titolo italiano di Rieti, a Viterbo è arrivata una super prestazione per il marciatore che riscrive le liste regionali e quelle mondiali stagionali…
A Tokyo si fa la storia. Un tripletta azzurra nei 100 metri T63. Ambra Sabatini, Martina Caironi e Monica Contrafatto si prendono il podio e la copertina della paralimpiade.  Cade il record del mondo dei 100m ed è una Fiamma Gialla a prenderselo. Ambra Sabatini è la regina della velocità e…
Oxana Corso ha concluso in ottava posizione la finale dei 100 metri (categoria T35) alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. L’azzurra ha aperto l’avventura dell’atletica tricolore ai Giochi, lo ha fatto in maniera onorevole qualificandosi all’atto conclusivo e realizzando il suo primato stagionale (15.68). La nostra portacolori ha terminato in ultima posizione a 1.5…
I giovanissimi marciatori delle Fiamme Gialle, in raduno in Trentino per un periodo di allenamento in montagna, hanno ricevuto ieri la più inaspettata e gradita delle sorprese: la visita della neo campionessa Olimpica della 20km di marcia di Tokyo, Antonella Palmisano. L’atleta gialloverde, infatti, dopo un breve periodo di vacanza,…
NAIROBI. Un gran finale per l'edizione 2021 dei Mondiali Juniores di Atletica Leggera per la nazionale italiana.  Pochi minuti fa, la formazione azzurra, con Matteo Melluzzo (Squadra Assoluta) e Angelo Ulisse (Sezione Giovanile) portano il quartetto ai piedi del podio, facendo segnare il nuovo record italiano di categoria. 39.28s il…
Sono le 20:10 quando l’aereo proveniente da Tokyo Haneda atterra a Roma Fiumicino. Aeroporto, quello di Fiumicino, trasformato in un tripudio di fiori, striscioni e sorrisi. E’ una trepidante attesa per tutti coloro che sono accorsi a salutare i Campioni Olimpici Antonella PALMISANO e Filippo TORTU, di ritorno dall’Olimpiade che…
Che brivido nella finale della 4x400 uomini. Ma andiamo con ordine. Scende in pista in prima frazione Davide RE, probabilmente la scelta più logica da fare vista anche la tattica delle squadre avversarie. Davide corre una frazione degna del suo rango e consegna il testimone al compagno giallo-verde Vladimir ACETI…
E’ uno tsunami giallo-verde quello che parte da Sapporo e travolge lo Stadio Olimpico di Tokyo per regalarci emozioni a non finire. Rimarranno per molto tempo nella memoria le immagini di oggi: quella di Lorenzo PATTA che a soli 21 anni lancia una staffetta italiana da perdere il fiato, quella…
La marcia mondiale parla italiano. La marcia mondiale parla pugliese di stanza a Castelporziano. Antonella PALMISANO è la Regina della 20km di marcia femminile. Non c’è mai stata partita per nessuna, sono cadute tutte, una dopo l’altra, sotto la pressione del ritmo impostato dalla nostra Antonella fin dal primo metro.…
Ci spostiamo sulle strade di Sapporo, capitale della Prefettura di Hokkaido, per l’atteso via alle gare di marcia di questa Olimpiade.  A fare da apripista alla due giorni di gare è la 20Km maschile che vede al via il nostro Francesco FORTUNATO. Passati i primi 4 chilometri, la gara viene…
Al via nella mattinata giapponese la finale del triplo maschile, disciplina cara ai nostri colori. Il giovane Andrea DALLAVALLE, 22 anni da compiere in Ottobre, dopo un primo salto fuori asse misurato a 16.62, balza ad un buon 16.85, misura valida per la qualificazione ai salti di finale fino proprio…
Martedì, 03 Agosto 2021 14:16

TOKYO 2020 – Niente finale per DESALU

Scende in pista a Tokyo nella prima delle tre semi-finali Eseosa DESALU. Purtroppo l’atleta non riesce a replicare la convincente batteria corsa nella mattinata, complice una curva poco brillante. Nulla può il tentativo di rimonta in rettilineo e chiude sesto la sua prova in 20”43, lontano dal 20”29 della batteria. 
Scoppiettante mattinata giapponese. Sono le 5:20 del mattino in Italia (12:20 a Tokyo) quando prende il via la finale de 400hs maschili, una delle gare più attese di questa Olimpiade. In seconda corsia c’è il nostro Alessandro SIBILIO, pronostico inimmaginabile fino solo ad un anno fa quando il suo personale…
Serata dolce-amara per i nostri atleti impegnati in una Tokyo funestata dalla pioggia.  Il primo a portare a termine la sua fatica è Davide RE che sulla scia del miglioramento in batteria, onora la semi-finale olimpica piazzandosi quinto al traguardo, di nuovo con il primato stagionale portato a 44”94. Notevole…
Stanotte si è disputata la finale del salto in lungo in cui era presente il nostro Filippo RANDAZZO, alla fine il tabellino segna un 8° posto con la misura di 7,99 metri. Filippo però mastica amaro perchè per come si è sviluppata la gara misure nell'ordine di 8,10 8,20 avrebbero…
Domenica, 01 Agosto 2021 15:20

TOKYO 2020 - SIBILIO finalista olimpico

Quelle cose di cui si fà fatica anche a scriverne...Alessandro SIBILIO entra di diritto nella storia centrando una grande finale dei 400 m ostacoli con lo strepitoso tempo di 47"93 centrato nella semifinale di oggi. Il ragazzo napoletano esegue alla perfezione quanto imparato da Giampaolo CIAPPA e dal suo "mito"…
Nella mattinata giapponese si sono svolte le batterie dei 400 metri uomini, nella 4a di 7 era presente il nostro Davide Re, primatista italiano della distanza, che con un'ottima  condotta di gara riesce a rientrare nei tempi di ripescaggio con il tempo di 45"46. Buon segno di ripresa di Davide…
Nella sessione pomeridiana buone notizie dalla pedana del salto in lungo, Filippo RANDAZZO con una qualifica di gran livello riesce accedere alla finale, mettendo a segno un buon 8.10 al primo salto, sempre ostico nelle grandi manifestazioni. Pochi minuti dopo esordio a cinque cerchi per Filippo TORTU che corre in…
Pagina 1 di 10